Home » Foto e Videocamere, Primo Piano, Ultime notizie » Svelata la Nikon D7000

Svelata la Nikon D7000

Nikon ha presentato ufficialmente la nuova reflex digitale D7000. Il corpo macchina è dotato del nuovo sensore Cmos da 16,2 megapixel, del motore di elaborazione d’immagine Nikon Expeed2, del sistema autofocus a 39 punti e dell’innovativo sensore di misurazione Matrix Rgb da 2.016 pixel.
Anche la sensibilità alla luce è stata potenziata ed ora è possibile estendere la gamma ISO da 100 a 6.400, raggiungendo, addirittura, il valore equivalente di 25.600, in modalità Hi-2: questo garantisce dettagli eccezionali con rumore minimo, anche quando si fotografano soggetti in movimento o in situazioni di luce scarsa senza l’ausilio del flash.

MIGLIORATA LA QUALITA’ DELLE IMMAGINI
Il luminoso mirino a pentaprisma della Nikon D7000 garantisce una copertura pari a circa il 100 per cento dell’immagine inquadrata ed un ingrandimento di 0,94x: ciò significa vedere con precisione e mettere a fuoco perfettamente ogni scena, anche quando si fotografa ad alta velocità, come per esempio a 1/8000 di secondo. A proposito, l’otturatore è testato per 150.000 scatti, una quantità decisamente “professionale”. Inoltre, la fotocamera, protetta da un top e da un retro in lega di magnesio, è resistente alla polvere ed all’umidità ed è, pertanto, pronta ad affrontare la maggior parte delle situazioni di scatto, anche le più impegnative.

DOPPIO SLOT SD
La Nikon D700 è dotata di doppio slot per le memori card, che consente quindi di effettuare un back–up “on camera” oppure di salvare il formato più utilizzato su una card ed i formati particolari sull’altra, a seconda delle necessità.


LE CARATTERISTICHE DEL NUOVO SENSORE
Il sistema Autofocus a 39 punti, con 9 sensori a croce al centro, consente una messa a fuoco accurata, a prescindere da dove si trovi il soggetto nell’inquadratura. Il nuovo sensore esposimetrico Rgb da 2.016 pixel, invece, apporta diversi sensibili miglioramenti, aumentando, per esempio, l’efficacia del sistema di riconoscimento scena o del volto, la precisione dell’esposizione e del bilanciamento del bianco e la rapidità dell’autofocus nello scatto continuo (raffica). A proposito di velocità, la D7000 si distingue anche per la sua rapidità d’azione: si avvia in circa 0,13 secondi, ha un ritardo allo scatto di circa 0,05 secondi e consente la realizzazione di 6 fotogrammi al secondo. In questo modo si è sicuri di realizzare con incredibile precisione, in ogni occasione, immagini di straordinaria qualità.

BATTERIE PIU’ DURATURE
L’impugnatura (opzionale) Multi-Power Battery Pack MB-D11 permette di potenziare nettamente l’alimentazione “classica” (ottenibile dalla batteria fornita di serie EN-EL15) della D7000, per prestazioni elevate più durature. Inoltre, l’ergonomia dell’MB-D11 consente un più semplice utilizzo della fotocamera quando la si usa verticalmente oppure abbinata ad un obiettivo tele.

FILMATI IN FULL HD
Con Nikon D7000 è possibile registrare filmati in full HD (1080p), semplicemente premendo il pulsante dedicato. La modalità AF-F (Autofocus continuo) offre la messa a fuoco continua dei soggetti filmati, che vengono “immagazzinati” in un file MPEG4 contraddistinto da una compressione AVC/H.264, garanzia di standard e qualità. Dello stesso livello è anche l’audio, registrabile attraverso il jack stereo dedicato. Quindi, qualità dell’immagine superiore e massima fruibilità, quando si usa la funzione D-Movie della D7000.
Le funzioni di editing video “on-camera”, poi, fanno sì che il fotografo possa modificare liberamente i filmati realizzati: è possibile selezionare solo singole parti del filmato, semplicemente indicando il punto di inizio e di fine dello stesso, oppure salvare determinati fotogrammi come immagini. Il tutto ottenibile, naturalmente, senza l’ausilio di un computer: modificare e condividere i video risulterà, pertanto, semplice e veloce.

ACCESSORI OPZIONALI
Nikon annuncia oggi anche il nuovo flash SB–700, un lampeggiatore ricco di tecnologia e semplice da utilizzare, capace di offrire performance straordinarie e di controllare al 100% la scena ripresa. Le sue performance saranno particolarmente apprezzate nella fotografia di ritratto e i risultati professionali garantiti.
Altra novità nella gamma di accessori è l’MB-D11, il Multi-Power Battery Pack che, oltre ad incorporare i controlli per la ripresa verticale, consente di ampliare la potenza e l’autonomia della D7000. La Nikon D7000 è compatibile con il modulo GPS Nikon GP-1, per la georeferenziazione delle immagini, ma anche con le tecnologie di trasmissione wireless attraverso il modulo Nikon WT-4 e le schede Eye-Fi. Infine, naturalmente, con la sterminata gamma di obiettivi Nikkor.

Posted by on Set 21 2010. Filed under Foto e Videocamere, Primo Piano, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    settembre: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930