Home » Computer e Tablet, Primo Piano, Ultime notizie » Samsung Galaxy Tab: anti-iPad o evoluzione degli smartphone?

Samsung Galaxy Tab: anti-iPad o evoluzione degli smartphone?

In occasione del Milan Fashion Week, Samsung ha presentato al mondo il Galaxy Tab, tablet da 7 pollici con sistema operativo Android in arrivo nei negozi italiani all’inizio di ottobre.

Galaxy Tab inaugura una nuova categoria nei prodotti del settore mobile: è infatti il primo dispositivo dotato di sistema operativo Android 2.2 (Froyo).

A META’ TRA UN NETBOOK E UNO SMARTPHONE
Samsung Galaxy Tab rivoluziona il mercato dei dispositivi portatili. Leggero – pesa appena 380 grammi -, è dotato di un display Tft-Lcd da 7 pollici che consente la visione di film in full Hd e la lettura di e-book. Il dispositivo garantisce massima connettività 3G, HSUPA, Wi-Fi 802.11n e Bluetooth 3.0.


Sul dispositivo sono preinstallate due software pensati appositamente per i dispositivi Smart di Samsung. Il primo è Readers Hub, un’applicazione per l’e-reading che integra le diverse applicazioni come e-books, magazine e giornali quotidiani, dando facile accesso ad una vasta libreria digitale che comprende i classici, gli ultimi bestseller e anche materiali per la consultazione. Il secondo è Music Hub, un portale che offre l’accesso ad un vasto catalogo musicale e che permette di accedere ad oltre 10 milioni di tracce audio, trasformando il dispositivo in un vero e proprio JukeBox. Questo software fornisce anche tutte le informazioni relative a novità musicali, classifiche e informazioni sugli artisti. Inoltre è possibile creare playlist con i propri brani oppure evidenziare i preferiti sullo store.

PIENA INTERAZIONE CON I SERVIZI MOBILE DI GOOGLE
La piattaforma Android permette al Samsung Galaxy Tab di accedere a tutte le applicazioni mobile di Google, tra cui Google Maps Navigation e Google Goggles. I servizi di localizzazione, come Google Maps, sono semplici e la funzione di ricerca vocale è intuitiva e comoda perché consente ricerche veloci e complete anche in movimento. Google Goggles è uno strumento di ricerca visiva molto avanzato, che usando la fotocamera di Galaxy Tab, trova le informazioni sul luogo visualizzato: l’immagine scattata di un panorama o di un’opera d’arte infatti avvia una ricerca, fornendo contenuti rilevanti, come descrizioni e cenni storici. Infine, sempre grazie alla fotocamera, si può fruire delle applicazioni di realtà aumentata dell’Android Market.

FOTO E VIDEO IN ALTA QUALITA’
Dotato di fotocamera frontale, il Samsung Galaxy Tab consente di effettuare videochiamate sotto copertura 3G, mentre una seconda fotocamera posteriore consente di catturare immagini e registrare video, fare l’editing e caricarli online per condividerli immediatamente.

CARATTERISTICHE TECNICHE
Motore del Galaxy Tab è il processore Cortez A8 da 1 GHz che garantisce elevate prestazioni quando e dove si vuole. Supportando i maggiori codec in circolazione (DivX, XviD, MPEG4, H.263, H.264 e altri ancora), permette di fruire e utilizzare qualsiasi contenuto multimediale.

Samsung  Galaxy Tab, in versione da 16GB, sarà in vendita dal mese di ottobre al prezzo al pubblico di Euro 699.

Posted by on Set 24 2010. Filed under Computer e Tablet, Primo Piano, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    dicembre: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    25262728293031