Home » Foto e Videocamere, Primo Piano, Ultime notizie » Pansonic Lumix DMC–GF2, leggera e con obiettivi intercambiabili

Pansonic Lumix DMC–GF2, leggera e con obiettivi intercambiabili

Panasonic Lumix Dmc Gf2Panasonic l’ha annunciata come “la più piccola e leggera fotocamera a lenti intercambiabili al mondo”. E la Lumix Dmc–Gf2, ultima nata delle fotocamere Lumix G Micro System.

Rispetto al precedente modello (Dmc–Gf1), il peso è diminuito del 7 per cento e l’ingombro del 19 per cento. Oltre alle ottiche Lumix G, la Dmc–Gf2, attraverso gli adattatori opzionali, può utilizzare qualsiasi obiettivo intercambiabile con standard Quattro Terzi, e quindi anche le ottiche Leica M/R.

La Lumix Dmc–Gf2 è dotata di un sensore Live Mos da 12,1 Megapixel ad alta velocità e di un processore Venus Engine FHD ad alta performance. Registra video in Full Hd 1920×1080 pixel a 60i (NTSC) / 50i (PAL) in formato AVCHD.


La collaudata modalità Intelligent Auto è disponibile anche nella registrazione di filmati, per consentire anche ai principianti di girare video eccellenti. Lo stabilizzatore ottico di immagine consente di eliminare l’involontario tremolio della mano quando si utilizza lo zoom ad un alto fattore di ingrandimento. La funzione Face Detection rileva automaticamente un volto nella scena inquadrata e ne regola la messa a fuoco, l’esposizione, il contrasto e il colorito della pelle per un risultato sempre ottimale. Intelligent D-range Control contribuisce a produrre immagini naturali ottimizzando l’esposizione delle singole parti dell’inquadratura, evitando così che ci siano aree troppo buie o troppo luminose dai dettagli indistinguibili, e contribuendo a evidenziare ed esaltare i dettagli e le gradazioni, come le sfumature di blu del cielo. L’Intelligent Scene Selector passa automaticamente dalla modalità Ritratto, a Panorama, Primo Piano o Scarsa Illuminazione, a seconda della situazione, per ottimizzare la qualità visiva.
Il Touch AF durante le riprese video permette di cambiare il fuoco proprio come con una camcorder professionale. Basta toccare il soggetto desiderato per metterlo a fuoco, attirando l’attenzione su di esso. Durante la riproduzione dei filmati si può convertire in scatto fotografico un fotogramma video. Con la funzione Video Divide si può dividere un video in due parti direttamente dalla fotocamera, eliminando poi le sequenze indesiderate.

Per impostare la messa a fuoco su un soggetto basta toccarlo sull’ampio schermo LCD da 460.000 pixel e, sempre toccando il display, si può anche scattare la foto. Dotato di un flash integrato con nuovo meccanismo a pop-up, questo modello, oltre ai tasti convenzionali, presenta un tasto dedicato alla registrazione dei video e uno per l’attivazione della modalità iA che si illuminano quando vengono attivati.

La Lumix Dmc–Gf2 è disponibile in nero, silver, bianco e rosso.

Posted by on Nov 5 2010. Filed under Foto e Videocamere, Primo Piano, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    luglio: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930
    31