Home » Foto e Videocamere, Primo Piano, Ultime notizie » Nikon, Sandisk e Sony progettano il futuro delle CompactFlash

Nikon, Sandisk e Sony progettano il futuro delle CompactFlash

CompactFlashNikon, Sandisk e Sony hanno stretto un’alleanza per lo sviluppo congiunto di tecnologie a servizio di video e fotografia professionale e hanno proposto nuove specifiche per le CompactFlash alla Cfa (CompactFlash Association), organismo internazionale incaricato di definire gli standard di questa tipologia di memorie a stato solido.


Le specifiche proposte dalle tre aziende puntano a rendere le CompactFlash più veloci, in grado di trasferire fino a 500 megabyte al secondo utilizzando l’interfaccia Pci Express, una quantità di molto superiore rispetto ai 167 megabyte al secondo dello standard 6.0 approvato lo scorso 20 novembre. La maggiore velocità non andrà ad incidere sul consumo energetico, che anzi verrà ridotto per estendere la durata della batteria.
Con il nuovo standard aumenterà anche la capacità di archiviazione delle compactflash, che sarà maggiore ai 2 Terabyte, rendendola una soluzione perfetta per la gestione dei immagini e video ad alta risoluzione.

Posted by on Nov 30 2010. Filed under Foto e Videocamere, Primo Piano, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    settembre: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930