Home » Primo Piano, Zoom » Microsoft Scarface, storica svolta di Redmond

Microsoft Scarface, storica svolta di Redmond

microsoft-scurfaceMicrosoft ha realizzato un suo tablet. Si chiama Scurface, ed è stato presentato ufficialmente ieri, a Los Angeles, dall’amministratore delegato Steve Ballmer. Sarà equipaggiato col nuovo sistema operativo Windows 8, il cui rilascio è previsto entro ottobre, e sarà immesso sul mercato in tempo per lo shopping natalizio.
Il tablet Scarface è destinato a rivoluzionare il mercato del personal computing. Non tanto per le innovazioni introdotte dal dispositivo, che pure vi sono, quanto per la scelta di Redmond di scendere in campo tra i produttori di device. Con Scurface l’azienda fondata da Bill Gates diventa infatti non più soltanto sviluppatrice di software, ma anche produttrice di hardware. Dando fine, di fatto, alla storica contrapposizione con Apple, che diversamente dalla Microsoft segue da sempre la filosofia, tanto cara al suo fondatore, Steve Jobs, di un’ecosistema chiuso, in cui software e hardware sono realizzati l’uno per l’altro ed uniti in un unico prodotto.
Il tablet Surface rappresenta dunque il primo prodotto interamente targato Microsoft, ed apre spiragli a future scelte di Microsoft che potrebbero riguardare anche il segmento di computer desktop e notebook. In un mercato in continua evoluzione, con Apple che continua a conquistare quote di mercato con iMac e Macbook, e Google che lavora incessantemente al progetto dei Chromebook, Microsoft potrebbe decidere di tentare la strada, già battuta da Apple, di realizzare computer con proprio hardware.


 

Posted by on giu 20 2012. Filed under Primo Piano, Zoom. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    novembre: 2014
    L M M G V S D
    « feb    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930