Home » Periferiche, Primo Piano, Ultime notizie » Kingston: pen drive indispensabili, ma guai a prestarle

Kingston: pen drive indispensabili, ma guai a prestarle

Logo KingstonTutti ne abbiamo almeno una. Molti di noi anche di più. Si prestano, non si restituiscono, si perdono, si trovano. Le chiavette USB rientrano a pieno titolo negli oggetti “must have” che non possono mancare sulla scrivania, nella borsa, nello zaino e nella valigetta ventiquattrore.
Una ricerca condotta da Kingston Technology svela il rapporto tra gli italiani e questo piccolo gadget tecnologico che facilita la vita di tutti i giorni, sia a livello professionale che personale e al quale, a quanto pare, si fatica a rinunciare.


Che sia ormai un oggetto a diffusione globale lo dimostra quel 26 per cento che possiede da una a 3 chiavette USB e quel 25 per cento che ne ha addirittura più di 5. Il 13 per cento non tiene nemmeno il conto di quanti drive gli gravitino attorno, mentre solo il 3,9 per cento ammette di non averne nemmeno uno.
Il sondaggio svela una certa cura degli italiani nei confronti di questi oggetti tecnologici: a sorpresa, infatti, il 48 per cento dichiara di non aver mai perso una chiavetta. Il 20 per cento, invece, ha provato a smarrirli e li considera un po’ come i libri: sai quando li presti, ma non sai quando, e se li riavrai. L’11 per cento preferisce non badare all’entrata e uscita di drive dalle proprie tasche, mentre il 13 per cento ammette candidamente di perdere spesso le USB.
Dallo smarrimento al “furto” il passo è breve: il 50 per cento dichiara di prestare le chiavette con la consapevolezza che sia un finanziamento a fondo perduto, mentre il 26 per cento teme la beffa dei colleghi, abili bugiardi che promettono di restituire il drive non appena trasferito il file.

Posted by on mar 20 2012. Filed under Periferiche, Primo Piano, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    dicembre: 2014
    L M M G V S D
    « feb    
    1234567
    891011121314
    15161718192021
    22232425262728
    293031