Home » Primo Piano, Ultime notizie, Zoom » Greenpeace: Sony e Nokia le aziende più “verdi”

Greenpeace: Sony e Nokia le aziende più “verdi”

Eco Guida GreenpeaceSono Nokia, Sony Ericcson e Philips, secondo Greenpeace, le tre aziende Hi-Tech più attente all’ambiente. Il loro merito è quello di aver eliminato dalle proprie produzioni il Pvc e i ritardanti di fiamma.
La sedicesima edizione dell’eco-guida ai prodotti elettronici verdi conferma stesso podio e punteggio della precedente. Al quarto posto Hp, in risalita rispetto all’ottava posizione della quindicesima edizione dell’eco-guida, lodata da Greenpeace per le sue linee di notebook e desktop toxic-free.
Concludono la top ten Samsung, Motorola, Panasonic, Sony, Apple e Dell.


Greenpeace, nel pubblicare la sua eco-guida, ha messo in guardia i consumatori sugli effetti tossici del cloruro di polivinile e dei ritardanti di fiamma con cui sono realizzati numerosi prodotti tecnologici. “I ritardanti di fiamma – sottolinea l’associazione ambientalista – provocano danni al funzionamento dei processi di memoria e apprendimento e possono interferire con la normale attività della tiroide. Il Pvc dal momento della sua produzione a quello dello smaltimento per l’incenerimento rilascia nell’ambiente diossine cancerogene pericolose per la salute dell’uomo”.

Posted by on Ott 27 2010. Filed under Primo Piano, Ultime notizie, Zoom. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    agosto: 2018
    L M M G V S D
    « Feb    
     12345
    6789101112
    13141516171819
    20212223242526
    2728293031