Home » Primo Piano, Ultime notizie » Google Street View, la procura di Roma apre un’inchiesta

Google Street View, la procura di Roma apre un’inchiesta

Google La procura di Roma ha aperto un’inchiesta su Google Street View, il servizio online che offre una dettagliata visione, mediante fotografie, di strade e luoghi di varie città del mondo.
Il reato ipotizzato, per il momento a carico di ignoti, è di interferenze illecite nella vita privata.
Google
ha affidato la sua replica ad una nota: “La raccolta accidentale di dati wifi da parte delle auto di StreetView è stato un errore del quale siamo profondamente spiacenti e per cui ci scusiamo. Ribadiamo la nostra disponibilità a collaborare con le Autorità”


L’apertura del fascicolo da parte della procura di Roma segue di qualche giorno il provvedimento emanato dell’Autorità italiana garante della privacy che, prima in Europa, aveva imposto a Google di rendere riconoscibili le Google Cars, le auto utilizzate per scattare le fotografie delle strade, e di avvisare i cittadini del loro passaggio con alcuni giorni di anticipo.

Posted by on ott 27 2010. Filed under Primo Piano, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    novembre: 2014
    L M M G V S D
    « feb    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930