Home » Mondo Apple, Ultime notizie » Creek Watch: monitorare la qualità delle acque con l’iPhone

Creek Watch: monitorare la qualità delle acque con l’iPhone

Nell’App Store di Apple è disponibile una nuova applicazione, Creek Watch, sviluppata dal centro di ricerca di Almaden, che consente ai possessori dell’iPhone di monitorare la qualità delle acque ed effettuare segnalazioni alle autorità competenti. Il primo ente a utilizzare questa soluzione è il Water Control Board dello stato della California, che in collaborazione con IBM è impegnata a monitorare le migliaia di chilometri di torrenti e corsi d’acqua sotto la propria giurisdizione.


Creek Watch

Creek Watch permette ai membri della comunità di scattare una foto di un torrente o di un ruscello e di rispondere a tre semplici domande relative a quello specifico corso d’acqua. I dati vengono caricati in tempo reale in un database centrale, accessibile da parte delle autorità responsabili del monitoraggio delle risorse idriche locali.
Secondo le Nazioni Unite, l’acqua inquinata uccide più persone di tutti gli atti di guerra, di criminalità e di terrorismo messi insieme. Ogni 20 secondi un bambino muore per cause legate all’inquinamento delle acque.

Creek Watch utilizza una combinazione del sensore di posizione integrato nell’iPhone e dei dati specificati dall’utente per fornire informazioni preziose per l’analisi relativa alla gestione delle acque: ad esempio, in quali momenti dell’anno determinati torrenti iniziano a diventare asciutti o quando i livelli dell’acqua raggiungono il massimo della capacità.

Posted by on Nov 6 2010. Filed under Mondo Apple, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    giugno: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     1234
    567891011
    12131415161718
    19202122232425
    2627282930