Home » Mondo Apple, Primo Piano, Ultime notizie » Apple rilascia iOS 4.2 per iPad, iPhone e iPod touch

Apple rilascia iOS 4.2 per iPad, iPhone e iPod touch

ios-4-2La iOS 4.2, l’ultima versione del sistema operativo mobile di casa Apple è disponibile da oggi per il download su iPad, iPhone e iPod touch.
L’aggiornamento porta su iPad oltre cento nuove funzionalità delle release tra cui multitasking, cartelle, casella di posta in entrata unificata e game center. Implementate anche le funzioni airPlay e airPrint.
La prima è una nuova funzione che consente di trasmettere in streaming, in modalità wireless, musica, video e foto da iPad, iPhone e iPod touch all’Apple TV, trasformandola in un ottimo accessorio per iPad, iPhone e iPod touch. Gli utenti iOS potranno anche usare AirPort Express e AirPlay per lo streaming wireless verso qualsiasi impianto stereo o altoparlante alimentato, o direttamente ad altoparlanti abilitati AirPlay, in uscita sul mercato nei prossimi mesi.
AirPrint è un’architettura di stampa hi-fi che semplifica notevolmente il processo grazie all’eliminazione definitiva dei driver per le stampanti. Tra le prime a supportare la stampa diretta dai dispositivi iOS troviamo una selezione di stampanti AirPrint, tra cui HP Photosmart, HP LaserJet Pro e HP Officejet. Gli utenti di iPad, iPhone e iPod touch dovranno solo toccare lo schermo per stampare i documenti o le foto in wireless su qualsiasi stampante con supporto per AirPrint.
Altra importante novità, è quella relativa alla funzione “trova” che può ora essere usata gratuitamente anche senza un abbonamento a MobileMe e aiuta gli utenti a ritrovare il dispositivo perso. L’app Find My iPhone è disponibile per il download gratuito sull’App Store e permette di trovare facilmente il dispositivo perso su una mappa, visualizzare un messaggio sul display o riprodurre un suono. Per tutelare la privacy, gli utenti possono inoltre bloccare o cancellare i dati del dispositivo in remoto.

“L’iOS 4.2 trasforma l’iPad in un prodotto completamente nuovo, giusto in tempo per lo shopping natalizio – ha dichiarato Steve Jobs – Ancora una volta, l’iPad con iOS 4.2 fisserà il livello a cui gli altri tablet ambiranno, ma che soltanto pochi, forse, saranno in grado di raggiungere”.
I possessori di iPad potranno inoltre organizzare le app con la facilità del drag-and-drop grazie alle Cartelle, mentre Mail presenta ora una Casella di posta in Entrata Unificata, la possibilità di passare da una casella all’altra e una visualizzazione in thread dei messaggi.
Altre nuove funzionalità portate da iOS 4.2 all’iPad includono: la possibilità di noleggiare episodi tv direttamente dall’iPad usando l’app iTunes, con 30 giorni di tempo per la visualizzazione e 48 ore di tempo una volta avviata la riproduzione; la capacità di trovare ed evidenziare facilmente specifiche parole o espressioni sulle pagine web in Safari; il supporto enterprise ottimizzato, per consentire alle imprese di sfruttare le funzioni di sicurezza più solide, le nuove capacità di gestione dei dispositivi e la migliore integrazione aziendale; i potenziamenti alle funzioni per l’accessibilità all’avanguardia nel mercato; e il supporto per altre 25 lingue, tra cui coreano, portoghese e cinese tradizionale.
Il rivoluzionario iPad consente agli utenti di interagire con applicazioni e contenuti in modo più personale, intuitivo e divertente che mai. Gli utenti possono navigare il web, leggere e inviare e-mail, guardare e condividere foto, ammirare video HD, ascoltare musica, giocare, leggere ebook e molto altro, il tutto usando l’innovativa interfaccia Multi-Touch. iPad pesa appena 0,68 kg, per portarlo sempre con sé e usarlo ovunque.
L’aggiornamento iOS 4.2 è disponibile da oggi per il download su iPad, iPhone e iPod touch, tramite sincronizzazione del dispositivo con iTunes 10.1. iOS 4.2 è compatibile con iPad, iPhone 3G, iPhone 3GS, iPhone 4, iPod touch di seconda e terza generazione (modelli di fine 2009 da 32GB o 64GB) e il nuovo iPod touch. Alcune funzionalità non sono disponibili su tutti i dispositivi. Per esempio, il multitasking è supportato solo da iPhone 3GS, iPhone 4 e iPod touch di terza generazione (modelli di fine 2009 da 32GB o 64GB) o successivo.
Posted by on nov 22 2010. Filed under Mondo Apple, Primo Piano, Ultime notizie. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    novembre: 2014
    L M M G V S D
    « feb    
     12
    3456789
    10111213141516
    17181920212223
    24252627282930