Home » Computer e Tablet » ADATA, due nuovi Solid State Drives mSATA

ADATA, due nuovi Solid State Drives mSATA

adata ssd mataAdata ha annunciatp quest’oggi il debutto sul mercato dei solid state drive mSATA XPG SX300 e Premier Pro SP300. Entrambi i prodotti sono rivolti a quei consumatori che ricercano il massimo in termini di prestazioni dalle proprie nuove schede madri dotate di connettore mSATA. Utilizzando una unità SSD mSATA come memoria cache al posto della unità di archiviazione principale, il sistema può ottenere un incremento delle prestazioni paragonabile a quello dato dall’utilizzo di un SSD come unità di storage principale.

Il modello XPG SX300 ha un’interfaccia SATA 6Gbit/sec, sviluppato per gli utenti avanzati che domandano il massimo in termini di velocità e capacità. Le velocità di lettura e scrittura raggiungono picchi rispettivamente di 550 e 505MB/sec, con una prestazione nella lettura random 4K di 85.000 IOPs. Con capacità di 64, 128 e 256GB pur in abbinamento a dimensioni così ridotte, SX300 trasferisce le potenzialità della tecnologia solid state nell’ambito dei prodotti mSATA.


L’utilizzo di firmware ottimizzati nei modelli SX300 e SP300 permettono il pieno utilizzo di tutti i chip NAND Flash, con conseguente disponibilità della massima capienza possibile: questo implica un incremento del 7% rispetto ai solid state drive che utilizzano controller SandForce. L’over-provisioning allo zero percento è stata implementato senza alcun tipo di limitazione in termini di prestazioni velocistiche o di funzionalità e può essere ottenuto solo attraverso una verifica e selezione dettagliata del 100% dei chip NAND Flash utilizzati nelle unità.

Premier Pro SP300 utilizza un’interfaccia SATA 3 Gbit/sec, proposta quale opzione di upgrade economica. Le velocità di lettura e scrittura raggiungono rispettivamente 280 e 260MB/s, con un risultato nella lettura random 4K di 46.000 IOPs. Le dimensioni di 24, 32 e 64GB ne permettono l’utilizzo in abbinamento ad un più capiente ma meno veloce hard disk meccanico, rendendo SP300 un’opzione facilmente accessibile e dal costo ridotto per incrementare le prestazioni del proprio sistema.

Sia SX300 che SP300 sono compatibili con la tecnologia Intel® Smart Response, oltre che compatibili con lo standard ATA/ATAP1-7. Tra le funzionalità supportate segnaliamo quella S.M.A.R.T e il set di comandi NCQ, oltre al TRIM. Una garanzia di 3 anni e un MTBF (tempo medio prima di malfunzionamenti) di 1.200.000 ore assicurano lunghi periodi di utilizzo senza problemi.

Disponibilità
Le due nuove soluzioni saranno disponibili attraverso distributori selezionati e rivenditori ai prezzi retail di USD 109.99 per il modello SX300 64GB, USD 179.99 per quello SX300 128GB, USD 349.99 per la soluzione SX300 256GB, USD 59.99 per il modello SP300 24GB, USD 69.99 per SP300 32GB e USD 103.99 per il modello SP300 64GB (IVA esclusa)

Posted by on Giu 19 2012. Filed under Computer e Tablet. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Leave a Reply

*

Commenti recenti

    Calendario

    settembre: 2017
    L M M G V S D
    « Feb    
     123
    45678910
    11121314151617
    18192021222324
    252627282930